Terra Sigillata

Con il termine terra sigillata si definiscono le tecniche di finitura di superfici ceramiche rivestite da patine prodotte con argilla vetrificante. Questa tecnica era già conosciuta dai vasai greci fin dal VI sec.a.C.; in Italia tra il I sec. a.C. e il I sec. d.C. si sviluppò presso Arezzo la produz... continua

Raku Nudo

Il Naked Raku o Raku Nudo è una variante del raku tradizionale; il suo nome deriva dal fatto che la superficie dell’oggetto risulta priva di smalti, “nuda”
I pezzi realizzati con questa tecnica risultano raffinati e particolarmente gradevoli sia alla vista sia al tatto: l'assenza di smalti, la s... continua

Ceramica Raku

La Ceramica raku costituisce il più originale contributo del Giappone nella storia della ceramica, prodotta con modalità che divergono totalmente dalle tecniche precedenti. Lo sviluppo della ceramica raku (XVI secolo) è dovuto essenzialmente all' importanza che assunse, in Giappone, la cerimonia del... continua

Bucchero Etrusco

La produzione del bucchero etrusco risale al VII sec. a.C. ed è riconoscibile per la caratteristica colorazione nera frutto di un'azione riducente durante la fase di cottura, accentuata poi dalla presenza di manganese. Inizialmente gli oggetti di bucchero venivano realizzati con argilla depurata in ... continua

Ispano Moresca

La tecnica nacque in Persia, nel secolo IX e si diffuse, con l’avanzare dell’Islam attraverso le loro conquiste, nel vicino Oriente, nella Spagna dei Mori e nell’isola di Sicilia. I vasai ceramisti vennero a conoscenza dei segreti di quest’arte e ben presto i centri come Gubbio, Deruta, Faenza, Gual... continua
Atelier: Oltrona al Lago di Gavirate (Varese) via Unione, 3 - tel. 0332.730.867 - cell. 349.78.45.069